Cryotherapy

La crioterapia ovvero terapia del freddo

Cosa è la crioterapia ?

La crioterapia (Cryotherapy), che letteralmente significa “terapia del freddo” è un trattamento molto efficace che consiste nell’utilizzo localizzato del freddo. La crioterapia trova largo impiego per la cura di alcune condizioni estetiche e mediche. Questa innovativa tecnica, che può essere utilizzata in alternativa a metodiche assai più invasive e dolorose, si serve dell’azoto liquido. Si tratta di un gas assai versatile e capace di raggiungere i 196°C sotto lo zero. Applicato sulla pelle l’azoto allo stato liquido è in grado di congelare istantaneamente la lesione o l’inestetismo da trattare.

Cryo Facial anti-age

Con la tecnologia Cryo Penguin lo shock termico localizzato – attraverso applicazioni di vapori di azoto liquido - provoca vasocostrizione e subito dopo dilatazione dei vasi sanguigni migliorando il microcircolo e favorendo la produzione di collagene. Su pelli giovani e reattive, l’applicazione lenisce rossori, irritazioni e pori dilatati, agendo con ottimi risultati sull’acne.
L’effetto esfoliante contribuisce a rimuovere le cellule morte e restituire alla pelle luminosità e un tono più uniforme. Su pelli mature e con evidenti inestetismi dovuti all’età come la perdita di tono, le rughe e le borse sotto gli occhi, la Cryo Penguin ha effetti rinvigorenti e stimolanti. La pelle ritrova turgore, luce e bellezza.

Crioterapia o terapia del freddo